Italiano       English      
RAPPORTI CON LE FAMIGLIE

E.I.S. incoraggia le famiglie a partecipare alla vita scolastica in vari modi:

  • riunioni di classe
  • elezione di rappresentanti di classe
  • elezione del Consiglio d’Istituto
  • assemblee aperte ai genitori
  • concerti aperti ai genitori
  • lezioni di lingua inglese
  • conferenze di specialisti su temi riguardanti l’infanzia e l’adolescenza
  • riunioni del Parents’Club e varie attività da esso organizzate.

La Scuola mira ad una reale interazione con le famiglie, proponendo ai genitori itinerari formativi con il concorso di esperti esterni. Ci si avvale, in tal modo, della capacità dei genitori di rafforzare e ampliare l’azione formativa della Scuola, fornendo adeguati strumenti di analisi delle problematiche dell’infanzia e dell’adolescenza.

Per quanto riguarda i progressi sociali e accademici degli allievi, sia nella Scuola Primaria che in quella Secondaria di I grado vengono elaborate due volte all’anno, al termine dei quadrimestri, delle schede di valutazione che vengono poi discusse con i genitori in incontri individuali. Nella Scuola Secondaria di I grado vengono inviate a casa anche una scheda di rilevazione della situazione di partenza e due schede interquadrimestrali

SUGGERIMENTI ALLE FAMIGLIE

  • sostenere sempre la gioia di apprendere
  • promuovere lo sviluppo dell’autonomia e dell’autostima
  • educare i bambini al rispetto per gli altri, l’ambiente e le culture diverse dalla loro
  • sostenere le attività della Scuola e se possibile parteciparvi
  • incoraggiare i bambini ad essere orgogliosi della loro Scuola, dei suoi principi e dei suoi risultati
  • incoraggiare lo sforzo personale in ogni attività
  • collaborare con la Scuola e gli insegnanti per creare un ambiente educativo positivo
  • mantenere un dialogo aperto con la Scuola
  • incoraggiare la fiducia, affinché gli allievi non abbiano timore di imparare sbagliando